SINODO FAMIGLIA

17.01.2014 17:00

SINODO SULLA FAMIGLIA  OTTOBRE 2014-

SINODO STRAORDINARIO SULLA FAMIGLIA

INDETTO DA PAPA FRANCESCO

 

INTERVENTO DI S.E. MONS. LORENZO BALDISSERI

per la presentazione della

dedicata al tema Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione

"L’evento sinodale avrà luogo dal 5 al 19 ottobre del 2014.
La tematica di questo Sinodo, che riflette molto bene la sollecitudine pastorale con la quale il
Santo Padre desidera affrontare l’annuncio del Vangelo alla famiglia nel mondo attuale, s’inserisce
in un itinerario di lavoro in due tappe: la prima, è proprio l’Assemblea Generale Straordinaria del
2014, volta a precisare lo status quaestionis e a raccogliere testimonianze e proposte dei Vescovi
per annunciare e vivere credibilmente il Vangelo per la famiglia; la seconda, è l’Assemblea
Generale Ordinaria prevista per il 2015, al fine di cercare linee operative per la pastorale della
persona umana e della famiglia. (..)

Per quanto riguarda il carattere straordinario della prossima assemblea sinodale è da precisare che
secondo l’Ordo Synodi Episcoporum (cf. Art. 4, 2º), questa tipologia di sinodi risponde alla
necessità di trattare una materia che, "pur riguardando il bene della Chiesa universale, esige una
rapida definizione". È evidente che la crisi sociale e spirituale del mondo attuale incide sulla vita
familiare e crea una vera urgenza pastorale, la quale giustifica la convocazione di un’Assemblea
Generale Straordinaria. Ad essa parteciperanno ex officio, secondo il Regolamento del Sinodo: i
Presidenti delle Conferenze Episcopali, i Capi dei Sinodi Orientali, i Capidicasteri della Curia
Romana e tre membri eletti dall’Unione dei Superiori Generali. 

Come è di pubblica conoscenza, la
convocazione a questo evento da parte del Santo Padre è già avvenuta in data 9 ottobre 2013 con
l’indizione ufficiale, resa pubblica su L’Osservatore Romano.
Proprio nei giorni 7-8 ottobre scorsi si è tenuta la quinta Riunione del Consiglio Ordinario del
Sinodo, presieduta da Papa Francesco. Durante quest’incontro i Membri del Consiglio hanno
predisposto il Documento preparatorio, che ora viene presentato a voi, mentre è stato già inviato
agli Organismi di diritto, i quali sono già al lavoro. Il Documento contiene, oltre a una
presentazione generale dell’argomento, alcune citazioni Bibliche e Magisteriali essenziali sul tema
nonché un questionario circa le principali sfide sulla famiglia. Per avviare il processo di
consultazione è stato rivolto un invito alle Diocesi a diffondere il Documento capillarmente nei
decanati e nelle parrocchie al fine di ottenere dati concreti e reali sulla tematica sinodale. Analoga
richiesta è stata formulata agli altri Organismi che parteciperanno al Sinodo.
Dato che il tempo a disposizione è breve, è stato richiesto agli Organismi interpellati di inviare alla
Segreteria Generale le risposte entro la fine di gennaio dell’anno prossimo. Inoltre, è già prevista
una riunione del Consiglio della Segreteria per il mese di febbraio, per analizzare le suddette
risposte, al fine di elaborare l’Instrumentum laboris da trasmettere ai Padri sinodali in tempo utile
prima della celebrazione del Sinodo."

 

All’Angelus di domenica 29 Dicembre, Papa Francesco, nella giornata che la Chiesa dedica alla Santa Famiglia e in vista del Sinodo straordinario del 2014 sulla famiglia, ha pronunciato una speciale preghiera di supplica a Gesù, Maria e Giuseppe. In contemporanea, la stessa invocazione è stata elevata nei Santuari della Famiglia: Nazareth, Loreto e Barcellona. 

PREGHIERA ALLA SANTA FAMIGLIA
di Papa Francesco

 

Gesù, Maria e Giuseppe
in voi contempliamo
lo splendore dell’amore vero,
a voi con fiducia ci rivolgiamo.

Santa Famiglia di Nazareth,
rendi anche le nostre famiglie
luoghi di comunione e cenacoli di preghiera,
autentiche scuole di Vangelo
e piccole Chiese domestiche.

Santa Famiglia di Nazareth,
mai più nelle famiglie si faccia esperienza
di violenza, chiusura e divisione:
chiunque è stato ferito o scandalizzato
conosca presto consolazione e guarigione.

Santa Famiglia di Nazareth,
il prossimo Sinodo dei Vescovi
possa ridestare in tutti la consapevolezza
del carattere sacro e inviolabile della famiglia,
la sua bellezza nel progetto di Dio.

Gesù, Maria e Giuseppe
Ascoltate, esaudite la nostra supplica.

 

—————

Indietro