"DON BOSCO È QUI" - A FEBBRAIO A BERGAMO L'URNA CONTENENTE LE SPOGLIE DI SAN GIOVANNI BOSCO

17.01.2014 18:02
Nel prossimo mese di febbraio arriverà a Bergamo l’urna contenente le spoglie di San Giovanni Bosco.
 
L’iniziativa è della Congregazione Salesiana che, per festeggiare in modo significativo il bicentenario della nascita del proprio fondatore (1815-2015), ha pensato di far precedere tale momento dalla peregrinazione dell’urna in tutto il mondo. E nel febbraio 2014, precisamente da venerdì 7 a domenica 9, sarà a Bergamo.
 
La figura di San Giovanni Bosco - uno dei più grandi educatori dei giovani - ben si presta ad animare un’iniziativa diocesana che si inserisce coerentemente tra quelle pensate per il ‘decennio’ che la CEI sta dedicando all’educazione e anche tra quelle pensate dalla nostra Diocesi per il Piano Pastorale.
 
"Il corpo di San Giovanni Bosco giunge a Bergamo. Sì, proprio da noi! Sono davvero tante le parrocchie della nostra diocesi che gli hanno dedicato il proprio oratorio. Così facendo hanno scelto lui come modello per imparare ad accogliere e ad aver cura delle nuove generazioni, ma anche per chiedergli una particolare protezione, una preghiera speciale nella schiera dei santi. San Giovanni Bosco è per tutti coloro che vivono l’oratorio o hanno un compito educativo, un maestro e un esempio. Ma la sua presenza tra noi ce lo fa sentire anche come un amico che viene a trovarci e per cui fare festa: una festa straripante di riconoscenza!"
Vescovo Francesco

—————

Indietro